Mauro Sabbatini Il Ducato di Modena Visualizza ingrandito

Mauro Sabbatini Il Ducato di Modena

978-88-96183-16-8

Nuovo prodotto

Formato: 17x24. Pag. 202. Ill. B/N.

Tiratura 2014, 300 copie.

Maggiori dettagli

360 Articoli

14,00 € tasse incl.

Abstract

Ristampa anastatica del volume uscito nel 1854, come dispensa del più vasto Dizionario Corografico Universale, voluto da Civelli editore in Milano. 

Il Dizionario, curato nel 1854 da Mauro Sabbatini, racconta il Ducato nella sua massima espansione territoriale, pochi anni prima della fine. Esso si compone di due parti: nella prima si analizzano le caratteristiche geografiche, politico-amministrative-economiche e territoriali dei Dominj: dalle produttività agricole emiliane, alla produzioni delle selve appenniniche ai marmi carrarini, dai commerci padani a quelli marittimi tirrenici. Nella seconda un Dizionario vero e proprio “racconta” i principali centri abitati (e le loro frazioni) dal Po al mar Tirreno, allora divisi nelle sette provincie facenti capo a Modena (capitale dal 1598 dopo la devoluzione di Ferrara), Reggio Guastalla, Frignano, Garfagnana, Lunigiana e Massa e Carrara. Oltre a fiumi e ponti, strade, monti e valichi amministrati dall'Aquila bianca.